I LUOGHI DI CONA

 

PERCHE’ UN CO-HOUSING A CONA,  IMMERSO IN UN FRUTTETO ?

I luoghi sono i circa 7 ettari di  terra coltivata da mio nonno Giannetto dagli anni 50 sino al 1990.
In famiglia erano, in dialetto, “i logh”.

2Schermata 2015-05-23 alle 23.30.25

Sono stati il mio terreno di gioco, di scoperte, di meraviglie, di sapori (indimenticate le fragole mangiate calde di sole) e di emozioni da 0 a 10 anni, quando mi sono trasferito con la famiglia in “Città “(Ferrara).

E’ quindi per me fondamentalmente il luogo dell’anima.

Quando si è presentata l’opportunità, partecipando al POC del Comune di Ferrara, di rendere edificabile una piccola parte di quel terreno assieme alla mia compagna il tentativo è stato quello di dare un senso a quel progetto,  coerente con la natura fruttifera e corale di quel luogo.

La scelta di testa e di cuore è ricaduta su un progetto originale di  co-housing, IL CO-HOUSING NEL FRUTTETO  con la possibilità di avere spazi indipendenti per gli abitanti, ma anche di avere aree e servizi comuni, primi fra tutti la possibilità di coltivare un orto e di adottare e prendersi cura di una parte del frutteto.

E con un occhio particolare rivolto alla messa in comune di competenze (concretizzata in spazi di lavoro in coworking) e alla cura e all’attenzione verso i bambini e ragazzi.

Per farli stare bene come lo sono stato io allora, ai logh.

2Schermata 2015-05-23 alle 23.30.46

E’ possibile stare bene anche per i grandi, e in un bel posto, con una storia,  assieme agli altri,  pensiamo sia  ancora più facile.

Ci auguriamo di poter fare questo viaggio assieme a voi.
Intanto vi invitiamo ad iniziare il viaggio scoprendo i contenuti del sito.

Saverio & Veru 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia una risposta

Specify Facebook App ID in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>